Stories di Romagna 2021 - Federica Piersimoni | Consorzio Vini di Romagna
dicembre 2021 | Territorio

Stories di Romagna 2021 - Federica Piersimoni

La Romagna è una casa che non si sapeva di avere, una terra che non è soltanto un balcone sull’Adriatico. Queste sono le Stories di Romagna. Questa è la Romagna di Federica Piersimoni (@federchicca)

La Romagna è un posto a cui è impossibile dire addio. Proprio non si può. Ci si limita a un arrivederci, e poi ci si apre alla possibilità che la nostalgia possa fare capolino in ogni momento, specialmente quando ci si sente distanti da casa. Perché la Romagna, per chi la conosce o arriverà a conoscerla attraverso questo itinerario che si snoda fra calici, tavole e paesaggi, è una nuova casa che non si sapeva di avere. Quest’anno sette giovani influencer, gastronomi, sommelier e travel blogger hanno scoperto l’anima di questa terra viaggiando lungo la Via Emilia e nell’entroterra romagnolo, trovando un posto da poter chiamare casa e a cui tornare ogni volta che ne sentiranno la mancanza.

Ringraziamo Federica Piersimoni (@federchicca) per aver preso parte a questo viaggio e condividiamo le sue Stories di Romagna 2021.

Viaggio di vino in Romagna alla scoperta di terre e cantine

Nel mese di Ottobre, assieme al Consorzio Vini di Romagna, sono stata ospite nella mia Regione, l’Emilia Romagna. Sembrerebbe quasi ironico, ma è così: in tantissimi anni di viaggi, ho avuto davvero poche opportunità di esplorare i luoghi vicini a casa mia. L’Australia era bellissima, così come il Giappone, la Polinesia e il Canada (senza dimenticare la California e tutto quello che in mezzo c’è stato), ma anche a poche decine di km da casa mi sono sentita in viaggio. Mi sono sentita in un viaggio molto particolare, dove conoscevo tanto dei prodotti e dei luoghi, ma dove davvero non ero mai stata fisicamente.

Il Consorzio Vini di Romagna mi ha accompagnato per tre giorni tra vigne, cantine e luoghi iconici e siti patrimonio Unesco per farmi scoprire un po’ di Romagna. Ma chi è il Consorzio Vini di Romagna e cosa fa? Il Consorzio Vini di Romagna dal 1962 riunisce 7 cantine cooperative, 103 produttori vinificatori, 6 imbottigliatori e 5200 aziende viticole iscritti agli albi delle vigne DOC e DOCG. Il Consorzio cosa fa nello specifico, opera per valorizzare i prodotti del territorio emiliano romagnolo, in particolare quello vitivinicolo.

Dato che in tre giorni belli carichi le cose che ho fatto/visto/mangiato e bevuto sono state tantissime, cercherò di raccontarle e riportarle così come le ho vissute dividendole per tematiche. Una precisazione è però doverosa: i posti che suggerisco qui non sono i soli possibili, sono solo alcuni suggerimenti. Non mancherò di menzionare indirizzi e piatti o etichette che mi sono particolarmente piaciuti, ma come ogni buon viaggio che si rispetti: prendete e partite, perdetevi e scoprite. Solo così il viaggio sarà davvero vostro!

Leggi l’articolo completo sul sito di @federchicca, il blog di viaggio curato da Federica Piersimoni!